RIDUCE I TEMPI


Con il sistema DDS300 i tempi di lavoro diminuiscono drasticamente.

Una volta effettuati i rilievi iniziali e impostati i valori sul display, il lavoro può iniziare subito, senza dover posizionare riferimenti o modine.

Nei lavori di scavo vengono eliminate le continue interruzioni per controllare la profondità e la distanza.

La precisione permette di completare il lavoro velocemente, senza rifacimenti e con un minor numero di passate.

AUMENTA LA PRODUZIONE


A parità di tempo, con DDS300 aumenta la quantità di lavoro prodotto.
Lo stesso lavoro può essere svolto in maniera più precisa con meno uomini e in minor tempo.

Quindi è possibile acquisire più appalti e concluderli nei tempi richiesti, con un lavoro eseguito a regola d'arte senza penali o contestazioni.

Le macchine diventano più produttive, diminuiscono i consumi di carburante e l'impiego di personale.

ELIMINA GLI ERRORI


Pendenze e scarpate subito a regola d'arte, fin dalla prima passata.

Il display guida l'operatore passo-passo, indicando sempre la posizione attuale della benna e i riferimenti di quota, profondità e inclinazione.

Anche operatori poco esperti possono realizzare scavi, scarpate e livellamenti precisi, senza bisogno di rifacimenti.

È UNIVERSALE


DDS300 è adatto per tutti gli escavatori e le terne, di qualsiasi marca, modello e dimensione. Un solo sistema può essere utilizzato su più macchine.

La prima volta che viene applicato a un escavatore, il sistema deve essere calibrato con le misure esatte dei bracci e della benna della macchina.

La calibrazione viene memorizzata e richiamata la volta successiva con la semplice pressione di un tasto sul display touchscreen.

AUMENTA LA SICUREZZA


Non sono più necessari uomini intorno alla macchina per controllare se il lavoro procede con precisione. Con DDS300 l'operatore lavora in completa autonomia. Il sistema può allertare in caso di situazioni potenzialmente pericolose per macchina e operatore, come ad esempio la distanza da eventuali cavi dell'alta tensione.
Viene impostata una altezza massima raggiungibile da braccio o benna e il sistema allerta in caso di prossimità. In questo modo diminuisce il rischio di incidenti di cantiere.

 

 

 

 

 

 

 

SCAVI


Non sono più necessari uomini intorno alla macchina per controllare se il lavoro procede con precisione. Con DDS300 l’operatore lavora in completa autonomia. Il sistema può allertare in caso di situazioni di potenzialmente pericolose per macchina e operatore, come ad esempio la distanza da eventuali cavi dell’alta tensione. Viene impostata una altezza massima raggiungibile da braccio o benna e il sistema allerta in caso di prossimità. In questo modo diminuisce il rischio di incidenti di cantiere.

SCARPATE


Non sono più necessari uomini intorno alla macchina per controllare se il lavoro procede con precisione. Con DDS300 l’operatore lavora in completa autonomia. Il sistema può allertare in caso di situazioni di potenzialmente pericolose per macchina e operatore, come ad esempio la distanza da eventuali cavi dell’alta tensione. Viene impostata una altezza massima raggiungibile da braccio o benna e il sistema allerta in caso di prossimità. In questo modo diminuisce il rischio di incidenti di cantiere.

LIVELLAMENTI


Non sono più necessari uomini intorno alla macchina per controllare se il lavoro procede con precisione. Con DDS300 l’operatore lavora in completa autonomia. Il sistema può allertare in caso di situazioni di potenzialmente pericolose per macchina e operatore, come ad esempio la distanza da eventuali cavi dell’alta tensione. Viene impostata una altezza massima raggiungibile da braccio o benna e il sistema allerta in caso di prossimità. In questo modo diminuisce il rischio di incidenti di cantiere.